abbronzatura e lenti a contatto

Si può fare una lampada abbronzante con le lenti a contatto?

Come rimediare alla propria abbronzatura ora che le vacanze estive sono ancora lontane? Con le lampade abbronzanti! Ricordatevi però che prima di ogni seduta bisogna prendere delle importanti precauzioni per gli occhi.

Perché proteggere gli occhi durante una lampada abbronzante?

Durante la seduta, indossate sempre gli appositi occhialini.

Le lampade abbronzanti emettono radiazioni UVA. Quando decidiamo di andare a fare una seduta di abbronzatura artificiale, il nostro obbiettivo è quello di raggiungere il miglior effetto abbronzante con un’esposizione di breve durata. Questo comporta un’emissione di radiazioni che può essere fino a 10 volte superiore rispetto a un’esposizione solare estiva.

La maggior parte delle radiazioni UV sono assorbite dalla cornea. Un’esposizione eccessiva e non protetta può causare danni seri nell’immediato: è possibile che si sviluppi la fotocheratite, un’infiammazione della cornea che provoca dolore, lacrimazione eccessiva, fotosensibilità e sensazione di corpo estraneo negli occhi.

I raggi UVA possono inoltre danneggiare retina e cristallino con conseguenze nel lungo periodo. I danni alla retina, infatti, possono portare a retinopatie solari o alla degenerazione maculare (AMD). Problemi al cristallino comportano la comparsa della cataratta.

Per prevenire danni e gravi patologie oculari è bene proteggere gli occhi durante la seduta. Indossate sempre gli occhialini protettivi, scuri e sigillanti. La semplice chiusura delle palpebre non costituisce una protezione sufficiente.

Bisogna togliere le lenti a contatto prima di una lampada?

É vietato indossare le lenti a contatto durante una lampada.

All’interno di ogni cabina deve essere esposto un promemoria che riassume le regole per il corretto utilizzo delle lampade. Le avvertenze riguardano l’utilizzo degli occhialini di protezione e l’obbligo di togliere le lenti a contatto prima della lampada.

É quindi vietato entrare in cabina con le lenti a contatto. Bisogna rimuovere le lenti e riporle nell’apposito contenitore, immerse nella loro soluzione. Se invece utilizzate delle giornaliere, toglietele prima della seduta e sostituitele con un nuovo paio al termine.

A causa del calore e delle radiazioni, le lenti a contatto possono perdere il loro effetto lubrificante, provocando fastidio, irritazioni e difficoltà nel rimuoverle.  Per questo vi consigliamo, prima e dopo ogni seduta, di rimuovere le lenti e lubrificare gli occhi con le lacrime artificiali.

Su 1000Lenti.it, trovate le apprezzatissime EyeDefinition Sensitive Eye Drops con Ialuronato, oppure le Vitamin Eye Drops con provitamina B5, in comodi flaconcini da portare comodamente sempre con sé.

Share:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn

Sommario